×

Attenzione

Direttiva EU relativa al trattamento dei dati personali

Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzionalità. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta che possiamo impostare questi tipi di cookies sul vostro dispositivo.

Leggi l'informativa sull'uso dei cookie

Leggi la direttiva EU relativa al trattamento dei dati personali

Hai rifiutato l'uso dei cookie. Questa decisione può essere invertita.

Viene eseguita utilizzando le comuni stampanti per le carte plastiche. E’ adatta per tirature limitate di carte ed in particolare se bisogna personalizzarle.

Questo metodo si sconsiglia per la stampa di carte con superficie non perfettamente piana (carte con chip o di prossimità). La stampa monocromatica viene effettuata depositando direttamente sulla superficie dalla carta un solo colore mentre quella a colori rilascia una “mescola” di 4 colori fondamentali (magenta, ciano, giallo e nero) ricoprendo poi il tutto con una sottile patina di vernice trasparente.

La stampa termografica consente di personalizzare le tessere con la stampa di dati variabili (cognome, nome, foto, un numero identificativo, codice a barre, ecc.), codificare la banda magnetica o il chip, ecc.